Mondo Dolomiti

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Vsmart Extensions
Home Itinerari Gastronomici
Gourmet Tours

Pranzare in rifugio

Al ristoranteDopo una mattinata passata a tirar curvoni sulle piste perfettamente battute delle Dolomiti cosa c'è di meglio di una rigenerante sosta in rifugio? In Dolomiti ci sono numerosissimi rifugi posti direttamente accanto alle piste da sci in grado di offrire sia una cucina veloce che qualche piatto più raffinato.

Per chi ha fretta ci sono ottimi self service o ottimi "baracchini dei panini" che in pochi minuti sono in grado di fare panini a dir poco "energetici" ed i classici piatti dello sciatore: wurstel con patate fritte, salsiccia e polenta e la wienersnitzel.

Per chi vuole concedersi una pausa più lunga molti rifugi propongono piatti preparati da una cucina raffinata e ricercata. Si parte con un piatto di affettati e formaggi misti accompagnati da del pane speziato.

Per gli stomaci più "capienti" si potrebbe proseguire con un primo a base di gnocchetti verdi con panna e speck. Favolosa solitamente è la carne alla griglia! Consiglio, laddove lo fanno, di prendere un filetto di manzo al pepe verde come  questo nelle foto sopra i che letteralmente si scioglieva in bocca.

Il tutto accompagnato da del "robusto" vino rosso veneto, trentino o alto atesino ( consigliamo Cabernet, Lagrein,Lago di Caldaro)

Ed infine un buon caffè seguito da una, o per i più "forti" più, grappine ( caratteristi Williams con Pera a seguito)

Tornerete in pista che vi sembrarà di essere appesantiti ma sicuramente rigenerati ed appagati fino a sera. Seguite i nostri Itinerari Gastronomici e la vostra vacanza sarà ancoa piu bella....